• Seguici su
  • facebook
  • twitter
  • google+
I pranzi luculliani

Le ricette di Angela

Categoria

Cerca con Lucullo



Link Veloci

Secondi -> strudel di tacchino ai funghi




petto di tacchino 400 grammi
pancetta arrotolata 200 grammi
mortadella di bologna 100 grammi
porcini secchi 50 grammi
olio di oliva 2 cucchiai
aglio 1 spicchio
salvia 4 foglie
vino bianco 1 bicchiere
brodo vegetale o brodo di carne




Medio



50 (minuti)



40 (minuti)



2



12 €

Mettete a bagno in acqua tiepida i funghi secchi. Tagliate il petto di tacchino a fette sottili, poi battetele bene per intenerirle e assottigliarle,sistemate metà della pancetta sul piano di lavoro e accomodateci sopra metà delle fette di tacchino,e quindi la mortadella tagliata sottile,strizzate bene i funghi e tagliateli a pezzetti,sistemate i funghi sulla mortadella e cominciate ad arrotolare,Prima chiudete bene la mortadella, cercando di non lasciare spazi vuoti.
Coprite con le altre fette di tacchino e arrotolatele in modo da avvolgere uniformemente la mortadella. Coprite la parte superiore con il resto della pancetta.
Sistemate bene le fettine in modo che coprano perfettamente il tacchino e curate di chiudere anche i "lati corti" del rotolo
Legate bene il rotolo, stringendo il più possibile perché risulti ben compatto quando lo taglierete. Fate intiepidire l'olio con lo spicchio di aglio e la salvia
rosolate bene l'arrosto arrotolato di tacchino, a fuoco vivo
girando il rotolo ai funghi su tutti i lati
quando sarà ben rosolato e dorato bagnate con il vino bianco e lasciatelo evaporare completamente
Bagnate quindi con il brodo già caldo, abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere coperto
al momento di servire eliminate la corda

Altre ricette




Elenco Commenti


 
 Aggiungimi ai preferiti -  Segnala questo sito - Scrivi a Lucullo 

Siamo online dal lontano settembre 2007. Le nostre recensioni sono genuine e senza nessun secondo fine. Continuate a seguirci e soprattutto a recensire onestamente.

Sito pensato, disegnato e realizzato da me