• Seguici su
  • facebook
  • twitter
  • google+
I pranzi luculliani

Le ricette di Angela

Categoria

Cerca con Lucullo



Link Veloci

Secondi -> gamberi al curry




600 gr. Di gamberoni (anche surgelati)
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di curry
1 cucchiaio di maizena
1 albume di uovo
Sale
Olio di semi di arachidi

Per la salsa
1 cucchiaio di vino di riso
1 cucchiaio di maizena
la punta di 1 cucchiaino di zucchero
50 ml di brodo



Facile



25 (minuti)



20 (minuti)



4



12 €

Decongelate gli scampi o i gamberoni, lavateli ed asciugateli bene con del panno carta ed incideteli con un coltello in modo da togliere la strisciolina nera dell'intestino. Tagliate le teste e lasciate invece le code che saranno più ornamentali.
In una ciotola mettete il sale, la maizena, lo spicchio d'aglio pestato,l'albume dell'uovo ed infine il curry. La quantità che noi diamo è piuttosto indicativa, a seconda dei vostri gusti potrete aggiungere ancora la miscela di spezie sino a profumare i gamberi come più desiderate. Mescolate bene il tutto e mettete i gamberi nella ciotola a “marinare” in frigorifero per qualche ora, o meglio, per una notte intera. Preparate intanto la salsa che userete per condirli nell'ultima fase di cottura. Mescolate bene tutti gli ingredienti e, prima di iniziare la cottura con il wok, tenetela vicino ai fornelli.
Scaldate l'olio di semi di arachidi nel wok e portatelo alla temperatura di frittura, iniziate a friggere i vostri gamberi e toglieteli dal fondo mettendoli in un piatto a parte. Lasciate nel wok soltanto due o tre cucchiai di olio e terminate la cottura dei gamberi saltandoli a fuoco vivo aggiungendovi la salsa e lasciandola restringere leggermente. Aggiustate a questo punto di sale, togliete i gamberi dal wok e servite in un piatto da portata guarnito con prezzemolo.

Altre ricette




Elenco Commenti


 
 Aggiungimi ai preferiti -  Segnala questo sito - Scrivi a Lucullo 

Siamo online dal lontano settembre 2007. Le nostre recensioni sono genuine e senza nessun secondo fine. Continuate a seguirci e soprattutto a recensire onestamente.

Sito pensato, disegnato e realizzato da me