• Seguici su
  • facebook
  • twitter
  • google+
I pranzi luculliani

Le ricette di Angela

Categoria

Cerca con Lucullo



Link Veloci

Dessert -> millefoglie al cioccolato




3rotoli pasta sfoglia
x la crema:
250 ml di latte
85 gr di zucchero
2 tuorli
30 gr di farina setacciata
la scorza di mezzo limone
100 gr di cioccolato fondente grattugiato
zucchero a velo

per decorare:
cacao in polvere
ribes
panna montata



Facile



30 (minuti)



15 (minuti)



6



8 €

La crema pasticcera al cioccolato.(volendo la trovate anche ià pronta nel banco frigo dei supermarket.

Versate il latte in una casseruola dal fondo spesso e fatelo sobbollire con una busta di vanillina e un pizzico di sale. Nel frattempo montate col frullino elettrico i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema quasi bianca ed alla fine aggiungeteci la farina setacciata.
Versate su questo composto, dopo avere eliminato la buccia di limone, il latte caldo a filo. Aiutandovi col frullino o un cucchiaio di legno, date una bella mescolata e trasferite questo composto nella casseruola facendolo cuocere a fuoco moderato e senza mai smettere di mescolare. Fate bollire, sempre mescolando continuamente, per circa 2 minuti in modo da ottenere la consistenza voluta. Tenete presente che più la crema bolle, più sarà densa. Fuori dal fuoco aggiungete il cioccolato grattugiato e amalgamate bene fino a farlo sciogliere. Versate la crema pasticciera in una ciotola e fatela raffreddare del tutto prima di conservarla in frigorifero appoggiandoci direttamente della pellicola trasparente o un foglio di carta da forno, per evitare che si formi la pellicina.

La sfoglia
Foderate la placca del forno con della carta da forno e adagiateci la pasta sfoglia che avrete ritagliato in modo da ottenere dei rettangoli di circa 24 x 8 cm.. Mettete in frigorifero per 30 minuti e scaldate il forno a 220°.
Bucherellate la pasta sfoglia, infornatela nella parte alta del forno e fatela cucocere per circa 10-12 minuti, senza perderla di vista: deve diventare dorata scura, ma non deve bruciare.
Ritiratela dal forno e accendete il grill al massimo. Spolverate la pasta con un cucchiaio di zucchero a velo setacciato. Passatela al grill fino a che lo zucchero si sia caramellato: pochissimi secondi.
Tiratela fuori, capovolgetela con delicatezza, spolverizzatela con un altro cucchiaio di zucchero a velo e ripetete la caramellatura. Collocatela infine su una gratella e fatela raffreddare. Si conserva per qualche giorno avvolta in carta argentata oppure in una scatola di latta.

Montatura
Ricoprite con la crema pasticcera i rettangoli di sfoglia compresi i lati e ricoprite col cacao la superficie.
Fate riposare la millefoglie per 30 minuti circa e al momento di servirla, decoratela con dei ciuffi di panna montata.

Altre ricette




Elenco Commenti


 
 Aggiungimi ai preferiti -  Segnala questo sito - Scrivi a Lucullo 

Siamo online dal lontano settembre 2007. Le nostre recensioni sono genuine e senza nessun secondo fine. Continuate a seguirci e soprattutto a recensire onestamente.

Sito pensato, disegnato e realizzato da me